2019 Anno del Maiale di Terra

2019 Anno del Maiale di Terra

Ospite speciale di questo episodio è la sinologa Francesca Cassini, operatrice tuina, insegnante di medicina cinese, interprete e traduttrice specializzata in medicina cinese.

In questo episodio troverai:

  • introduzione al calendario cinese
  • il significato del maiale nella cultura cinese
  • il significato dell’elemento terra nella medicina cinese
  • il significato dell’associazione tra maiale e terra che caratterizzerà l’anno 2019
  • le caratteristiche energetiche dell’anno 2019 e le influenze nel microcosmo (uomo)
  • i punti di forza e i punti di debolezza dell’anno 2019

Ascolta l’episodio qui:

Iscriviti al mio Canale Podcast

Immagini di supporto al podcast:

Il calendario cinese

Nella tabella, ad ogni segno sono associati gli anni da esso governati e per ciascun anno il giorno di capodanno.
I colori indicano l’elemento guida per quell’anno:

  • rosso = Fuoco
  • giallo = Terra
  • grigio = Metallo
  • azzurro = Acqua
  • verde = Legno
calendario cinese
Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Astrologia_cinese

Gli animali del calendario cinese

animali dello zodiaco cinese

Gli animali nell’oroscopo cinese sono:

Topo, Bufalo, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane, Maiale

 

Evoluzione dell’ideogramma di casa (jia)

ideogramma del maiale

 

ideogramma del maiale

ideogramma del maiale
ideogramma moderno

Risorse utili:

 

Laura Vanni

Divulgatrice di medicina cinese, operatrice Tuina, insegnante di Qi gong e Taijiquan con certificato SNaQ (sistema nazionale di qualifiche degli operatori sportivi adottato dal CONI). Autrice di numerose pubblicazioni in tema di medicina cinese (vedi pagina "libri" del sito)

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Maurizio

    Sono molto contento di imparare molto dai tuoi articoli sulla Medicina Cinese. Nella mia scuola di TUINA se ne è parlato ma non così approfondito. Purtroppo non sono molto bravo i Internet. Ho 62 anni ma cerco sempre di imparare. Grazie

    1. Laura Vanni

      C’è sempre tempo per imparare. A 62 anni poi hai ancora una vita davanti per imparare e sperimentare! Continua così Maurizio!

Lascia un commento