Il movimento e l’armonia del Legno

cane

Il movimento è tipica espressione del Legno, Elemento associato alla stagione che stiamo vivendo: la Primavera.

Correre rappresenta libertà di spostarsi, di andare, di cambiare direzione in senso stretto (cambiare luogo) e in senso metaforico (andare nel mondo, cambiare direzione nella vita).

Il movimento consente al Legno di esprimere la sua energia vitale più autentica ed esuberante, evitando costrizioni e compressioni tanto nemiche di questo Elemento.

Consente di mantenere fluidità ed armonia nei movimenti del Qi e del Sangue, consente di scongiurare la stasi.

Questo accade quando il movimento è equilibrato e coerente: un armonico fluttuare (si pensi al taiji) più che uno spasmodico rotolare (come a volte avviene quando si è presi dagli impegni quotidiani).

Vedere questo cane correre mi ha fatto sorridere e mi ha fatto pensare a quanto sembri concentrato sul piacere di correre, incurante di quanto risulti buffo (ma anche bello!) a guardarsi.

Il suo correre è espressione di piacere e di gioia. Non è cercare di raggiungere in fretta l’ennesimo luogo per fare qualcosa di urgente. E’ invece espressione della sua natura e della sua energia di quell’esatto momento.

L’espressione della propria Natura, cercando di ridurre i condizionamenti che ci vorrebbero diversi, è la premessa per l’equilibrio del Legno e per vivere una Primavera “coi fiocchi”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *