Tuina pediatrico per il benessere di bambini e genitori

Il tuina pediatrico è una pratica della medicina cinese specializzata per il trattamento energetico del bambino.

Per capire meglio cosa significa questo è necessario fare una premessa sul concetto di benessere, salute e malattia in medicina cinese.

L’obiettivo della medicina cinese è consentire alla persona di recuperare o mantenere il suo equilibrio energetico.

Quando non c’è equilibrio energetico, il nostro organismo manifesta diversi fastidi che, a volte, si manifestano in quelle che nella medicina occidentale chiamiamo “malattie“.

Per la medicina cinese, la “malattia” è l’anello ultimo di una lunga catena di squilibri.

E’ come se la malattia fosse la foglia di un grande albero. La foglia si ammala perché c’è un problema alle radici dell’albero.

La medicina cinese tratta, quindi, l’energia della persona cercando di individuare i fattori che causano lo squilibrio alla “radice”.

I bambini si ammalano facilmente, a volte con grande violenza, a volte con frustrante ripetitività.

La risposta dei genitori può essere facilmente di timore o, anche, di disorientamento e immobilità.

E’ sempre necessario rivolgersi al proprio medico quando il bambino sta male ma, nello stesso tempo, è utile acquisire maggiore consapevolezza rispetto al benessere del proprio bambino.

L’uso del tuina pediatrico da parte del genitore consente di mettere in atto veloci trattamenti energetici secondo principi che hanno una tradizione di migliaia di anni.

Questo consente di aiutare il bambino a rafforzarsi e a risolvere da solo alcuni piccoli problemi. In più, permette un contatto diretto tra genitore e bambino, rafforzando il loro legame.

 

Che cos’è il tuina pediatrico?

Il tuina pediatrico è  un massaggio piacevole per il bambino ed è un antica pratica della tradizione cinese.

tuina pediatrico

Le prime descrizioni sistematiche di trattamenti specifici per l’età infantile si trovano nei testi medici della dinastia Ming (1368-1644 a. C.), in cui vengono discussi diagnosi, punti e zone, metodi di stimolazione, accompagnati da casi clinici e da disegni illustrativi.

Il tuina pediatrico è paragonabile, per efficacia, all’agopuntura e al tuina per gli adulti, di cui condivide i principi di trattamento.

tuina pediatrico

NB: il Tuina pediatrico non rappresenta un trattamento medico sanitario e non deve sostituirsi all’intervento del pediatra o all’assunzione di medicinali specifici qualora siano ritenuti necessari dal medico.

Quando è utile il tuina pediatrico?

In Cina il tuina pediatrico è applicato ai bambini fin dalla nascita, senza controindicazioni.

E’ utile per sostenere il bambino nella sua crescita e per aiutarlo a risolvere i piccoli problemi tipici dell’età (raffreddamenti, febbre, coliche gassose, disturbi del sonno, disturbi dell’appetito…).

E’, inoltre, indicato come sostegno alle terapie convenzionali nelle patologie croniche dal momento che agisce riequilibrando le energie dell’organismo e rinforzando la costituzione.

tuina pediatrico

I manuali di medicina cinese indicano questa tecnica come idonea ai bambini dalla nascita fino ai 12 anni di età, con efficacia maggiore più è piccolo il bambino.

Nella mia esperienza, i risultati migliori si hanno con bambini di età compresa dalla nascita ai 7-8 anni.

Successivamente, il sistema energetico del bambino inizia a maturare ed è a volte idoneo un trattamento “misto” di tuina pediatrico e tuina adulti.

Il tuina pediatrico è un sistema di trattamento piacevole e non invasivo.

Parte di questo viene delegata al genitore, come incarico da svolgere a casa tra un appuntamento e l’altro.

Se sei interessato a partecipare ai miei seminari pratici per genitori o ad organizzarne in uno spazio a tua scelta (associazione, nido, consultorio…) contattami.

 

Guarda questo mio video per sapere di più sul Tuina pediatrico:

 



Per avvicinarti alla teoria della medicina cinese leggi il mio libro“Medicina Tradizionale Cinese. Teorie di base per i primi passi”

medicina cinese


Avvertenza

La medicina cinese non è una pratica sanitaria. I disturbi citati nei miei articoli vengono considerati esclusivamente da un punto di vista energetico. I trattamenti eventualmente indicati si intendono come trattamenti energetici per favorire il riequilibrio dell’organismo e il benessere generale della persona a 360 gradi. Le indicazioni in termini di alimentazione vanno intese nell’accezione energetica della medicina cinese. Le sequenze di autotrattamento eventualmente  illustrate NON devono intese come terapia di cura, per la quale dovete rivolgervi al medico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *